DANIELE PISCOPO

DANIELE PISCOPO

DANIELE PISCOPO
BARITONO E REGISTA
www.danielepiscopo.com
Nato a Varese nel 1986, frequenta l’Accademia presso la Fondazione Festival Puccini di
Torre del Lago e il Centre de Perfecionament Placido Domingo del Palau de les Art di
Valencia. Tra le produzioni piu importanti citiamo: “Elisir d’amore” (Dulcamara) e
“Madama Butterfy” (Commissario Imperiale) per la Fondazione Festival Pucciniano diretto
da Valerio Galli, “Amelia al Ballo” (Capo della Polizia) diretto da Placido Domingo regia di
Jean Louis Grinda e “Le nozze di Figaro” (Figaro cover) regia di Ruggero Raimondi
direzione Andrea Battistoni al Palau de les art di Valencia. “Cosi fan tutte” (Don Alfonso) al
teatro Perez Galdos di Las Palmas,“Carmen” (Morales) al Macerata Opera Festival, “Il
Barbiere di Siviglia” (Bartolo) StresaFestival 2012, “Cosi fan tutte” (Don Alfonso) al Teatro
Donizetti di Bergamo direzione Stefano Montanari, “Don Giovanni” (Masetto) al teatro
Verdi di Pisa diretto da Francesco Pasqualetti,“Le nozze di Figaro” (Figaro) a Okinawa
diretto da Kyosuke Matsushita, “BillyBudd” (Donald) di Britten presso il Teatro Carlo
Felice di Genova per la regia di Davide Livermore direzione di Andrea Battistoni,“Don
Pasquale” (Malatesta) di Donizetti al National Opera Komi Republic, “Don
Giovanni” (Masetto) di Mozart al Teatro antico di Taormina, “Il Convitato di
Pietra” (Pulcinella) di Tritto regia di Renato Bonajuto al Teatro Verdi di Pisa,
“Fedora” (Gretch) di Giordano al Teatro di San Carlo di Napoli per la direzione di Ascher
Fisch produzione Pugelli, al Macau International Music Festival in “Turandot” (Mandarino)
di Puccini per la regia di Giancarlo Del Monaco direzione Lu Jia, “Gianni Schicchi” (Betto
di Signa) di Puccini al Teatro Verdi di Pisa diretto da Daniele Agiman, Teatro Coccia di
Novara “La rivale” (La Maschera) di Marco Taralli diretto da Matteo Beltrami, Andrea
Chenier (Roucher) al Teatro Umberto Giordano di Foggia per la direzione di M.Stefanelli
regia di Alberto Paloscia, Don Carlo (deputato fiammingo) di G.Verdi al Teatro Carlo Felice
di Genova per la regia di Cesare Lievi e direzione Valerio Galli, “La Vedova
Allegra” (Bogdanowitsch,) di Franz Lehár al Teatro Filarmonico di Verona diretto da
Sergio Alapont per la regia di Gino Landi. “La Bohème” nei ruoli di Benoit e Alcindoro
presso il Il Birgitta festival di Tallinn Estonia per la regia di Marco Gandini e direzione di
Risto Joost Per il Tetro Coccia di Novara interpreta il ruolo di Figaro nello spettacolo
dedicato a Rossini “Ma se mi Toccano” presso il Teatro sull’acqua diretto da Dacia Maraini;
Per il primo festival dei “Maestri di Cappella” esegue in prima assoluta i salmi di Pietro
Generali diretti da Paolo Mantocielli ed è interprete del “Maestro di cappella” di Cimarosa
per la regia di Marco Iacomelli.
Dopo la Laurea in Storia dell’arte presso l’Università Statale di Milano, la Laurea
specialistica in Decorazione presso l’accademia di Belle Arti di Carrara, conclude il
percorso di studi con un Master in Regia Lirica presso la Verona Opera Accademy. Nel
2018 è assistente alla regia nella produzione di Italiana in Algeri presso il Lac di
Lugano per la regia di Marco Gandini e nel Rinaldo di Handel per la regia di Jacopo
Spirei nei teatri di Cremona, Como, Brescia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *