Marco Gandini

Marco Gandini

MARCO GANDINI
REGISTA
www.marcogandini.eu
Marco Gandini nasce a Vicenza nel 1966 e collabora con Graham Vick e Franco Zef@irelli
come associate director per numerosi anni.
Nel 1997 debutta come regista con un nuovo allestimento di Gianni Schicchi al
Filarmonico di Verona. Recenti produzioni: L’Elisir d’Amore a Bunka Kaikan di Tokyo, Il
Mondo alla Rovescia di Salieri al Filarmonico di Verona, Maria Padilla di Donizetti a
Wexford Opera Festival, Betulia Liberata (primo allestimento in forma scenica, con la
direzione di Riccardo Muti) a P@ingstfestspiele di Salisburgo e a Ravenna Festival, La
Traviata nuova produzione a Malta, Bohème al Teatro dell’Opera di Roma direttore
James Conino, Simon Boccanegra alla Korean National Opera di Seoul con la direzione
di Myungwhun Chung, Bohème nuovo allestimento con cast di giovani debuttanti a
Lucca direttore Boncompagni, Falstaff al Teatro del Giglio Tokyo direttore Matsushita,
Viaggio a Reims inaugurazione al Teatro del Maggio Fiorentino direttore Rustioni,
L’Elisird’Amore nuovo allestimento all’Opera Nazionale di Bucarest direttore
Teodorascu, Bohème nuovo allestimento con la direzione di Myung-whun Chung per il
50° anniversario della Korean National Opera di Seoul, successivamente in tour a NCPA
di Beijing, Farnace di Vivaldi direttore Sardelli al Maggio Musicale Fiorentino, Aida
direttore Neschling al Teatro Municipal di Sao Paulo Brasile, Sonnambula direttore
Dante Mazzola al Teatro Del Giglio a Tokyo, Tosca direttore Caetani al Teatro Municipal
di Sao Paulo Brasile, Nozze di Figaro a Tokyo e Shanghai prima coproduction CinaGiappone, La Voix Humaine al Teatro Nazionale di Tbilisi in live broadcast con il
patrocinio del Governo Georgiano e Ambasciata di Italia, Boheme al Teatro Verdi di
Trieste, Nozze di Figaro National Opera Tallinn, Cavalleria e Pagliacci a Tianjn Grand
Theatre, Don Giovanni a Teatro del Giglio Showa a Tokyo, Carmen con Simon Bolivar
Orchestra a Caracas, Navarraise in prima assoluta giapponese e Pagliacci a Bunka
Kaikan di Tokyo, Falstaff al Teatro de la Maestranza a Siviglia.
Marco Gandini è docente di Tecnica dell’Espressione presso l’Accademia di
Perfezionamento per Cantanti Lirici del Teatro alla Scala dal 2000 e l’Università di
Musica Showa di Tokyo dal 2007. E’ docente per l’opera studio di Ticino Musica dal
2015 presso il Conservatorio Della Svizzera Italiana di Lugano. Collabora con El
Sistema de Orchestras Nacionales de Venezuela nel progetto internazionale di
formazione professionale di cantanti lirici, coro, registi, scenogra@i e costumisti, e con
l’Accademia di Belle Arti di Brera, Fondazione Museo Tebaldi, Fondazione Zef@irelli,
Fondazione Obraztsova e Fondazione Pavarotti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *